Giornata della Terra 2022

Anche quest’anno grande coinvolgimento di soci e scuole per partecipare al nostro Viaggio tematico virtuale!

Un sentito ringraziamento a tutti coloro che hanno contribuito svolgendo attività nelle classi, sensibilizzando i giovani e inviandoci i lavori prodotti.

LE CAMMINATE CTG 2022

Le Camminate CTG sono appuntamenti promossi dai Gruppi locali del Centro Turistico Giovanile per i soci.

Ogni anno la prima domenica di Aprile la camminata è aperta non solo ai soci CTG ma a tutti, senza limiti di età, per diffondere le sue caratteristiche.

Paesaggi, scorci e luoghi sconosciuti ai più: il modo stesso di guardare è diverso, perché l‘occhio è di chi fa parte del territorio e conoscere richiede di immedesimarsi. Le gambe come veicolo e tutto il corpo entra in attività, il tempo acquista una dimensione umana!

IL CAMMINARE è muovere le gambe con quel senso di libertà che ti procura; ma è anche saper guardare, scoprire e rendersi conto.

IL CAMMINARE ti porta ad una meta ma, se svolto come si deve – svegli e partecipi – è esso stesso una meta: l’autocoscienza di sé nell‘ambiente, la capacità -non solo potenziale ma vissuta sul campo- di relazionarsi con le persone e le cose che incontri e scopri. La strada è il luogo per definizione della vita. Nella strada si viaggia, si gioca, si incontra, si scambia, si vede, si ascolta, si impara. Le verità costruite sui libri o sulla virtualità mediatica possono aiutare, ma non sono la risposta definitiva. La strada è il confronto, la relazione.

IL CAMMINARE è il modo più vero di vivere la verità della strada. Non rinchiusi in scatole metalliche, destinate a strumentalizzare la strada come tragitto, ignorando cose e persone. Non la moto o la bici, che, in modo sia pure molto diverso, sono figlie del correre sopra.

LE CAMMINATE CTG vanno oltre. Non sono i trekking -tanto di moda-, non sono le traversate da rifugio a rifugio, non sono corse camuffate, non sono manifestazioni di massa con adesivi, contrassegni e punti di ristoro, non sono visite guidate, con codazzi di persone imbevute di informazioni.

LE CAMMINATE CTG hanno ogni volta un socio CTG che funziona da animatore, che le ha concepite, ne conosce i segreti, gli spunti, gli scorci e li suggerisce durante il cammino. Poi ci sono le sorprese, il fiore, l’albero, il giardino, la villa o la casa contadina, il borgo, il quartiere, l’uomo, la donna, il lavoro e quant’altro. Se qualcuno ti invita, puoi entrare in casa, bere un caffè, gustare l‘ospitalità e gli umori.

LE CAMMINATE CTG si fanno in gruppo e, durante il cammino, parli con uno o l’altro e ognuno ha un pensiero, un’emozione, una conoscenza e ha il piacere di condividerle.

LE CAMMINATE CTG possono anche finire con i piedi sotto la tavola di qualche osteria, dove continuare a parlare, a ridere, a gustare l’ambiente umano oltre che gastronomico.

Quante cose possono essere LE CAMMINATE CTG ……………………..

 

Il VIAGGIO. Giornata della felicità 2022

La giornata internazionale della felicità si festeggia il 20 marzo, anche per ricordarci di fare attenzione e notare i momenti felici e magari esserne grati.

Quest’anno ci incontriamo con NUN…OZIA, la nostra articolazione locale CTG, a Pontecagnano al Parco eco archeologico – Orti di città, nell’Area di Resilienza e Integrazione per presentare un progetto di Giardino sensoriale ed altre attività del CTG.

Vi aspettiamo alle 10:30 per riflettere insieme!!!!

Invita i tuoi amici a partecipare       GIORNATA DELLA FELICITA’

M’Illumino di Meno 2022

Anche quest’anno il CTG Salerno con in capo il Gruppo CTG Picentia partecipa alla giornata del Risparmio energetico M’Illumino di Meno, insieme a Legambiente Orizzonti, Legambiente Occhiverdi, Legambiente Valle dell’Irno, Fiab, e tutti gli altri che si sono aggiunti. In aderenza al tema proposto per l’annualità 2022, piantumazione e mobilità sostenibile, si è deciso di partecipare con una biciclettata che, pertendo da un unico punto individuato a Salerno, in Piazza della Concordia, si dividerà su diverse direttrici coinvolgendo, oltre a quello di Salerno, i Comuni di Pontecagnano, Cava dei Tirreni e Mercato San Severino. Saranno piantati arbusti e piante officinali  durante il percorso.
Il CTG, da sempre motore propulsore del turismo e della mobilità sostenibile nonché del rispetto della natura in ogni sua forma, non poteva rimanere silente sul tema nella giornata di M’Illumino di Meno, nella quale si attua una straordinaria sinergia tra Associazioni, Enti  e singoli cittadini che, ogni anno, rispondono all’invito di RAI RADIO2, lanciato dalla trasmissione Caterpillar, e, per favorire la massima partecipazione, ha posticipato l’iniziativa al 13 marzo cosí da trascorrere una bellissima domenica pedalando e poi, a sera, mangiando Resiliente al lume di candela nella Pizzeria RESILIENZA, convenzionata con il GTG, che già in altre occasioni è stata a fianco del gruppo Picentia e dell’organizzazione di M’Illumino di Meno.

Mina Felici – Presidente Gruppo CTG Picentia APS Salerno

Le Camminate CTG

Riprendono le camminate nel Centro Storico di Salerno!

Il Gruppo CTG PICENZA A. P. S. in collaborazione con UPI SALERNO ha organizzato per domenica 27/02/2022 un percorso di visita del Giardino della Minerva e di altri eccellenti luoghi di interesse storico culturale, con partenza alle ore 9:30 dal Duomo di Salerno.

La camminata si completerà con una pausa pranzo presso il ristorante Resilienza, Convenzionato CTG.

Prenotazione obbligatoria entro il 24/2 con mail a ctgpicentia@gmail.com o chiamando Irene al 3406024271 o Mina al 3497555596 lasciando il vostro recapito per potervi richiamare.

“Insieme, tra le mura longobarde e normanne della Città antica, andremo alla scoperta delle piante officinali e dei luoghi della Scuola Medica Salernitana…… Un’esperienza da non perdere, che ci vedrà di nuovo insieme ad assaporare il gusto del camminare insieme.”

Mina Felici

  • Obbligo di green pass valido ( non tampone), mascherina FFP2, scarpe comode. Si raccomanda la puntualità!!!

5 FEBBRAIO GIORNATA CONTRO LO SPRECO ALIMENTARE

 

Mentre nel Mondo si consuma il dramma di tanti bambini e persone che muoiono a causa della fame,  il ricco Occidente , di cui siamo parte, si permette di gettare ogni anno tonnellate di cibo. Tale tendenza, drasticamente ridottasi durante il lockdown, ha ricominciato la sua curva in salita, giusto per dimostrarci che non abbiamo colto la lezione che la Terra, nostra Madre, ci ha voluto dare. Gettare il cibo significa non rispettare la Terra, inondare l’aria di sostanze inquinanti per produrre smodatamente cibi che sono destinati a pochi rispetto al numero degli abitanti del Pianeta.

Chi siamo per fare ciò?
IL CTG ed il CTG Provinciale  di Salerno, con tutti i Gruppi che lo compongono, elevano il loro grido contro lo Spreco alimentare, perché da sempre attenti al rispetto della Natura in ogni sua componente. Salviamo l’Acqua, la Terra che di essa si nutre, l’Aria che consente ad ogni creatura di vivere e respirare. Programmiamo la nostra spesa evitando di acquistare ciò che non consumeremo; compriamo frutti ed ortaggi di stagione ed a km 0 quando possibile. Doniamo cibo a chi non ne ha e condividiamo quello che abbiamo in più e che potrebbe andare sprecato. Viviamo consapevoli del fatto che ognuno di noi può fare la differenza.

20 novembre: Giornata internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza

Il nostro viaggio virtuale continua con la giornata internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Uno dei principali diritti è il diritto al gioco.

Attraverso il gioco avviene un importante processo di crescita: la possibilità di disegnare, di colorare aiuta ad esprimere i sentimenti! Vi proponiamo una riflessione su questa poesia di Rodari.

Settimana della gentilezza.

Ogni anno in molte scuole si dedica una giornata alla gentilezza, in genere nell’arco di questa settimana.

È poco? È molto?

Io dico “meglio di niente”!

In mattinata ho contattato oltre 100 docenti per chiedere di organizzare qualcosa nelle loro scuole per stimolare a riflettere su questo tema e inviarmi la documentazione.

La Giornata della gentilezza fa parte di un format CTG PROVINCIALE SALERNO dal titolo “Il Viaggio: chi viaggia senza incontrare l’altro non viaggia, si sposta”. È un percorso attraverso date simbolo nell’arco dell’anno.

La prossima tappa sarà il 5 dicembre, Giornata del Volontariato, per stimolare i giovani a impegnarsi nel sociale e presentare l’Associazione e i suoi programmi per il prossimo anno…..